06 maggio 2019

Kiwi.com annuncia la partnership con l'Aeroporto di Milano Bergamo

Ai passeggeri in connessione all’Aeroporto di Milano Bergamo una serie di servizi come fast-track e assistenza bagagli
Kiwi.com, pioniere nell'implementazione di soluzioni tecnologiche all'avanguardia per il settore dei viaggi, annuncia la sua partnership con l'Aeroporto di Milano Bergamo, inaugurando il nuovo prodotto di gestione e facilitazione dei transiti denominato “Bergamolynk”.
 
La partnership, la prima di kiwi.com con un aeroporto in Italia, promette di contribuire a incrementare il numero dei passeggeri in transito attraverso l’Aeroporto di Milano Bergamo. "Bergamolynk" offre ai passeggeri in connessione all’Aeroporto di Milano Bergamo una serie di servizi come fast-track e assistenza bagagli.
 
I vantaggi che si prospettano per l'Aeroporto di Milano Bergamo, in termini di aumento dei passeggeri, sono di rilievo, dal momento che nel 2018 Kiwi.com ha incrementato dell’88% la propria base di clienti in tutto il mondo.
 
La partnership dell'Aeroporto di Milano-Bergamo si aggiunge a una lista di aeroporti europei che già collaborano con Kiwi.com nell’ambito di un programma finalizzato ad agevolare le soluzioni più comode di connessioni anche su voli operati da compagnie aeree diverse (cosiddetta “virtual interlining”).
 
Giacomo Cattaneo - direttore aviation di SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Milano Bergamo - ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare Bergamolynk, il nuovo programma rivolto ai passeggeri che intendono transitare dal nostro aeroporto usufruendo di una piattaforma dedicata e sviluppata in collaborazione con kiwi.com. Questo sistema, facilmente accessibile e navigabile, consente di usufruire delle migliori combinazioni di voli che prevedono il transito attraverso lo scalo di Milano Bergamo, offrendo ai passeggeri l’opportunità di utilizzare tutti i servizi esclusivi disponibili nel nostro aeroporto. Kiwi.com è un partner giovane e dinamico, che ha dimostrato di sapere rispondere alle esigenze dei viaggiatori con le chiavi tecnologiche più avanzate”.
 
 
Zdenek Komenda, Chief Business Development Officer di Kiwi.com ha dichiarato: "L'annuncio della partnership con l'aeroporto di Milano Bergamo rientra nel processo di sviluppo finalizzato a migliorare l'esperienza dei nostri clienti. La soddisfazione del cliente riguardo l’esperienza con Kiwi.com ci fa capire quanto sia importante migliorare l'esperienza del transito in aeroporto, traducendo in termini di efficienza e gradimento le attese del passeggero".
 
Utilizzando gli algoritmi esclusivi di Kiwi.com, i passeggeri di oltre 150 Paesi sono in grado di acquistare più di 3.650 combinazioni di voli, sia su compagnie aeree tradizionali che low cost, per viaggiare attraverso l'Aeroporto di Milano Bergamo.
 
Bergamolynk consentirà al passeggero di trovare le soluzioni più efficienti e vantaggiose per giungere alla destinazione finale, combinando due voli anche di compagnie aeree diverse, con un’unica transazione e la garanzia di kiwi.com nel caso di problemi nella connessione.
 
Utilizzando Bergamolynk, si usufruisce di:
✈ check-in presso la sala vip landside per il bagaglio da stiva
✈ fast track per espletare nel modo più rapido possibile i controlli di sicurezza.
 
In questo modo si ha poi più tempo per godere di quanto offre il terminal airside di Milano Bergamo. A tale riguardo, i passeggeri che viaggiano con Bergamolynk potranno fruire prossimamente di un voucher per invitarli a scoprire lo shopping aeroportuale.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte e visual: Sacbo
Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Barcellona, Zara, Pafos, Crotone, Burgas e Marsa AlamScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!