10 gennaio 2019

Guest Review Award 2018

Le strutture dove vivere una favolosa esperienza di soggiorno
Prima di prenotare una struttura è opportuno sempre guardare le recensioni degli ospiti che vi hanno già soggionato per capire come si sono trovati e se i servizi offerti corrispondono effettivamente a quello che poi si sperimenta una volta arrivati sul posto. Booking.com è una delle principali piattaforme digitali al mondo per i viaggi che offre questo utile servizio ai propri utenti e, con i suoi Guest Review Award 2018, festeggia proprio quei partner che hanno offerto in modo costante una favolosa esperienza di soggiorno ai propri ospiti.
 
L'Italia anche nel 2018 primeggia in fatto di ospitalità
Polignano a Mare, Puglia, Italy. © Sisterscom.com, Shutterstock
 
Per la settima edizione, ricevevono il premio 759.845 strutture in 219 Paesi e territori, e i principali destinatari degli Award sono Italia (106.513), Spagna (46.646), Francia (45.286), Germania (36.042), Stati Uniti (35.626), Croazia (34.027), Regno Unito (31.206), Federazione Russa (26.729), Polonia (26.572) e Brasile (24.477). 
 
I paesi più ospitali al mondo
In base alla percentuale di strutture insignite del Guest Review Award 2018, Booking.com rivela per la prima volta il nome dei Paesi più ospitali al mondo, secondo le recensioni lasciate dagli ospiti. I Paesi con la più alta percentuale di strutture idonee a ricevere il premio sono l’Austria, la Repubblica Ceca, la Polonia, la Nuova Zelanda, Taiwan, la Romania, l’Ungheria, l’Irlanda, la Serbia e la Grecia. L’elenco dei Paesi si basa sul rapporto tra le strutture insignite del Guest Review Award 2018 e il numero totale di strutture idonee in quel Paese. Per rientrare in questo elenco, i Paesi dovevano avere anche un numero di strutture premiate pari o superiore a 4.000.
 
Le destinazioni più ospitali
Le destinazioni più ospitali sono Goreme (Turchia), Slunj (Croazia), Eluanbi (Taiwan), Niagara on the Lake (Canada), Lake Tekapo (Nuova Zelanda), Bendigo (Australia), Newport (Stati Uniti), Nozawa Onsen (Giappone), Fernando de Noronha (Brasile) ed El Chalten (Argentina). L’elenco delle destinazioni si basa sul rapporto tra le strutture insignite del Guest Review Award 2018 e il numero totale di strutture idonee in quella meta. Per rientrare in questo elenco, le destinazioni dovevano avere anche un numero di strutture premiate pari o superiore a 60, e sono state selezionate anche in base alla posizione geografica. Questo dato è rilevante soprattutto per il 71% di viaggiatori italiani, secondo cui poter trovare gente del posto cordiale e interessante è uno dei principali fattori da considerare nella scelta della destinazione di viaggio. La percentuale si riferisce ai partecipanti che hanno dato a questo aspetto un punteggio pari o superiore a 7 su 10. La ricerca è stata commissionata da Booking.com e condotta in modo indipendente su un campione di 53.492 partecipanti in 31 mercati. Per rispondere al sondaggio era necessario avere minimo 18 anni, aver effettuato almeno 1 viaggio negli ultimi 12 mesi e aver preso in prima persona le decisioni in merito al viaggio o essere stato coinvolto in queste scelte. Il sondaggio era online e poteva essere compilato dal 16 ottobre al 12 novembre 2018.
 
In tutto il mondo, le tipologie di struttura indicate come più accoglienti al mondo appartengono al segmento extra-alberghiero, e questo sottolinea che sempre più viaggiatori sembrano preferire i soggiorni in strutture particolari come riad, bed & breakfast, agriturismi, affittacamere, residence e ryokan. L’elenco delle tipologie di strutture si basa sul rapporto tra le strutture premiate con il Guest Review Award 2018 e il numero totale di strutture idonee in tutto il mondo, appartenenti a quella tipologia specifica.
 
Foto: © Sisterscom.com, Shutterstock
 
I viaggiatori preferiscono appartamenti e strutture particolari
Per il secondo anno consecutivo, gli appartamenti sono la tipologia più premiata. Appartiene infatti a questa categoria il 36% delle strutture mondiali premiate nel 2018. Gli hotel sono la seconda tipologia più premiata e, quasi tre quarti (73%) delle strutture insignite in totale sono case, appartamenti e altre strutture speciali, da imbarcazioni a igloo, passando per alloggi in famiglia e case di campagna. Per il secondo anno di fila, quattro su cinque delle principali tipologie premiate rientrano nella categoria extra-alberghiera: appartamenti (269.649), hotel (148.913), affittacamere (78.574), B&B (66.697) e case vacanze (56.303).
Il crescente interesse da parte di chi viaggia nei confronti di esperienze in strutture particolari è confermato da una ricerca effettuata di recente da Booking.com su 21.000 viaggiatori in 29 Paesi, secondo cui il 32% degli italiani preferirebbe soggiornare in un alloggio turistico (casa vacanze o appartamento) nel 2019, invece che in hotel. Inoltre, il 18% dei nostri connazionali prenderebbe in considerazione la possibilità di mettere in affitto per il prossimo anno la propria abitazione su un sito. Se pensiamo che il 43% dei viaggiatori afferma di voler soggiornare nel 2019 in una tipologia di struttura che non ha ancora mai sperimentato, la domanda dei consumatori in questo segmento si conferma molto alta.
 
A prescindere dalla tipologia, dalle dimensioni e dalla posizione della struttura, vediamo che i nostri clienti danno molta importanza ai rapporti umani quando viaggiano, che può tradursi in una maggiore cura dei dettagli o a un servizio estremamente personalizzato.” afferma Olivier Grémillon, Vice Presidente di Booking.com. “Con i Guest Review Award ci teniamo a premiare e a ringraziare tutti i professionisti nel settore dell’ospitalità che si impegnano quotidianamente a rendere speciale l’esperienza dei propri ospiti.
 
Una selezione delle strutture premiate in Italia 
STRUTTURA LOCALITA'
Relais Chambre (Castelfidardo, Marche)
Agriturismo Il Beccafico Alpaca (Mengara, Umbria)
B&B Mulino di Campese (Campese, Veneto)
La Cantinetta Resort (Mombello Monferrato, Piemonte)
La Conchiglia Case Vacanze (Balestrate, Sicilia)
Locanda al Colle (Camaiore, Toscana)
Antica Via Roma B&B e Relax (Montalbano, Puglia)
Domus Dams B&B (Montescaglioso, Basilicata)
Pietra Pesara  (Locorotondo, Puglia)
Villa San Michele (Barberino di Val D’Elsa, Toscana)
Agriturismo Le Agavi (San Mauro Cilento, Campania)
Garni La Tranquillite (Corvara in Badia, Trentino Alto Adige)
Tuttomio Home&Breakfast (Castiglion Fiorentino, Toscana)
Agriturismo L'A Ceccoli (Sassio Feltrio, Marche)
Confrerie du Moyen Age (Verrayes, Valle d’Aosta)
 
Per ricevere il premio, le strutture dovevano aver raggiunto, entro le ore 23:59 (CET) del 31 ottobre 2018, un punteggio recensioni medio di minimo 8, calcolato su almeno 5 recensioni. Solo gli ospiti che hanno effettivamente soggiornato possono lasciare una recensione su Booking.com: dopo il check-out presso la struttura, vengono invitati a valutare l’esperienza in base a sei fattori: pulizia, comfort, posizione, servizi, staff e rapporto qualità-prezzo. Non essendo modificate o corrette in alcun modo, le recensioni rappresentano per i viaggiatori un elemento realistico a cui fare affidamento per capire come si è trovato chi ha già soggiornato, e questo vale per ogni struttura partner di Booking.com. Per consultarle tutte e trovare quella ideale per il prossimo viaggio: affittacamereappartamentivillebed & breakfastresort.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte: Ufficio Stampa Booking.com
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
Tutti i diritti riservati. Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Per una vacanza di lungo raggio, ti consigliamo l'intramontabile New York. Per chi preferisce restare in Europa, proponiamo le affascinanti città di Vienna  e Sofia. Fatti incantare anche da Abu Dhabi o dalla magica Teheran. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!