06 marzo 2019

Le partnership internazionali ambientali di Ryanair

L'impegno della compagnia irlandese per la mitigazione dei cambiamenti climatici per il 2019
Ryanair ha annunciato le partnership internazionali ambientali per il 2019, supportando First Climate (Uganda), Renature Monchique, Irish Whale & Dolphin Group e Native Woodland Trust, attraverso donazioni a compensazione delle emissioni di carbonio.
 
First Climate
Ryanair collabora con la campagna di First Climate per sostenere e promuovere la diffusione di stufe di cottura ad alta efficienza energetica in Uganda. First Climate supporta le organizzazioni del settore pubblico e privato nel raggiungimento degli obiettivi climatici e di sostenibilità. Ryanair si impegnerà a supportare First Climate attraverso donazioni dei clienti a compensazione delle emissioni di carbonio del loro volo al progetto.
 
 
Jochen Gassner, CEO di First Climate, ha dichiarato: “Senza l'impegno volontario del settore privato, l'obiettivo dell'Accordo di Parigi di mantenere il riscaldamento globale ben al di sotto dei 2°C è irraggiungibile. Per questo motivo accogliamo con piacere l'impegno di Ryanair e dei suoi passeggeri per la mitigazione dei cambiamenti climatici e siamo molto grati per il sostegno del nostro progetto di protezione del clima in Uganda. Distribuendo stufe elettriche ad alta efficienza energetica, il progetto consente alle famiglie di ridurre il consumo di combustibile, legna e carbone e aiuta a combattere le cause della deforestazione. Il progetto è certificato dalla famosa Gold Standard, a testimonianza degli eccezionali benefici di riduzione delle emissioni e del suo contributo allo sviluppo sostenibile in loco.
 
Renature Monchique
Un progetto per ripiantare alberi nella zona di Monchique in Algarve, colpita dal più grande incendio in Europa nel 2018. Ryanair sta collaborando con Renature Monchique per ripristinare gli ecosistemi e i terreni danneggiati, sostenendo varie iniziative attraverso donazioni di compensazione del carbonio dei clienti.
 
 
Per Renature Monchique, Marlene Marques, Presidente di GEOTA, ha dichiarato: “Questo impegno da parte del settore privato offre alla società civile l'opportunità di sostenere il ripristino di importanti e unici habitat forestali nelle aree devastate dal fuoco di Monchique in Algarve. Renature Monchique contribuirà a ripristinare i "paesaggi culturali" di quest'area, un'importante destinazione turistica nazionale e internazionale. Accogliamo quindi l'impegno di Ryanair e dei suoi passeggeri a sostenere questa iniziativa, mentre restituiamo questi habitat vitali a quest'area, non solo per le specie che prosperano in questi habitat, ma anche per restituire i boschi devastati, le foreste e la vegetazione dei fiumi che compongono questo posto culturalmente importante. In tal modo, Ryanair sta anche sostenendo il consiglio locale per soddisfare i propri requisiti nell'ambito degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, impedendo un ulteriore degrado del territorio e sostenendo gli sforzi di mitigazione del cambiamento climatico del sequestro del carbonio piantando alberi.
 
Irish Whale & Dolphin Group
Il gruppo IWDG si dedica alla protezione delle balene, delfini e focene; Ryanair lavorerà con l'IWDG su iniziative chiave e campagne di protezione durante tutto l'anno, supportando questa importante partnership attraverso donazioni dei clienti a compensazione delle emissioni di carbonio del loro volo.
 
 
Dr Simon Berrow, CEO di IWDG, ha dichiarato: Balene e delfini sono fra i migliori predatori e la loro salute riflette la salute dei nostri oceani. Siamo incredibilmente fortunati ad avere una diversità di specie di balene e delfini nelle acque irlandesi, comprese le grandi balene come le balenottere e le megattere. L'IWDG si impegna a proteggere queste specie e i loro habitat e per raggiungere questo obiettivo è necessario comprendere meglio come utilizzano le acque irlandesi. Il progetto WhaleTrack Ireland, supportato da Ryanair, ci consentirà di mobilitare una rete di membri dell'IWDG, ricercatori e scienziati, in tutta l'isola d'Irlanda, per monitorare i movimenti delle balene, identificare le minacce e consentire alle persone in Irlanda di interagire con queste magnifiche creature. Con il sostegno di Ryanair, faremo il possibile per garantire che le acque irlandesi restino un santuario per le balene e così facendo contribuiremo a creare ecosistemi più sani sia per le specie marine che per le comunità costiere.”
 
Native Woodland Trust
Native Woodland Trust è un'associazione irlandese senza scopo di lucro focalizzata sulla conservazione e il ripristino dei boschi irlandesi rimanenti. Ryanair supporterà Native Woodland Trust attraverso donazioni di compensazione delle emissioni di carbonio da parte dei clienti, per ricreare le foreste irlandesi sostenendo i vari progetti nel corso del 2019.
 
 
Jim Lawlord, il presidente di Native Woodland Trust, ha dichiarato: "Per Native Woodland Trust le sponsorizzazioni aziendali e le donazioni pubbliche costituiscono la maggior parte degli introiti – più del 95% in alcuni anni. In cambio, proteggiamo sette riserve boschive in tutta l'Irlanda, con ulteriori risorse disponibili nel prossimo futuro. Queste riserve forniscono strutture alle comunità locali, oltre a proteggere la fauna selvatica rara e in via di estinzione. I nostri eventi accessibili al pubblico riuniscono le persone e forniscono uno sbocco sociale a molti individui altrimenti isolati - con aria fresca e attività salutari incluse! Siamo estremamente grati a Ryanair per averci scelto come partner ambientale per il 2019 e ai loro clienti per averci permesso di realizzare questo progetto unico, che proteggerà la nostra fauna selvatica minacciata e compenserà le emissioni di carbonio al tempo stesso.”
 
Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare i nostri primi partner ambientali di sempre, supportando quattro importanti progetti in Europa e in Africa. Più di 1 milione di euro sarà donato ai partner dai nostri clienti e da Ryanair: First Climate in Uganda, Renature Monchique in Portogallo, Irish Whale & Dolphin Group e Native Woodland Trust in Irlanda. In Ryanair ci impegniamo per ridurre al minimo il nostro impatto ambientale. Siamo già la compagnia aerea più green d’Europa, gestendo la flotta aerea più giovane (con un’età media di sei anni) con i fattori di carico più elevati. Con questa ultima iniziativa continuiamo ad essere all’avanguardia e incoraggiamo i nostri clienti a supportare queste partnership meritevoli, attraverso donazioni di compensazione delle emissioni di carbonio nella fase di prenotazione dei voli sul sito web www.ryanair.com”.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte e foto: Ufficio Stampa Ryanair
Visual: Sisterscom.com, Shutterstock
Tutti i diritti riservati. Riproduzione Riservata
 
Cerca il volo
Ti potrebbe interessare
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Per una vacanza di lungo raggio, ti consigliamo l'intramontabile New York. Per chi preferisce restare in Europa, proponiamo le affascinanti città di Vienna  e Sofia. Fatti incantare anche da Abu Dhabi o dalla magica Teheran. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!